Spezzatino pasquale di cicoria

Spezzatino pasquale di cicoria

La raccolta di ricette del Frantoio Cataloni presenta oggi un piatto di quelli tipicamente Pasquali: lo spezzatino di cicoria.

La scelta degli ingredienti è fondamentale: la cicoria rigorosamente di campo e l’agnello dal proprio macellaio di fiducia, oltre all’olio, che dev’essere di qualità superiore, per far si che la stuccatura sia di un livello eccellente.

Questo è un piatto cucinato, che si può presentare sia come primo piatto, sia come secondo, che come piatto unico. Andiamo ora con la preparazione.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 Kg di verdura di cicoria di campo;
  • 1 kg di agnello in pezzi;
  • 3 uova medie;
  • 3 cucchiai di pecorino romano grattugiato (se preferite un gusto più delicato, metà parmigiano e metà pecorino);
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco;
  • 1 foglia di alloro;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 4 cucchiai di olio Extravergine d’Oliva Frantoio Cataloni;
  • Sale q.b. Pepe q.b.

Procedimento

1. Prendere una capiente pentola in acciaio e mettere a scaldare acqua abbondante, fino a portarla a bollore.

2. Lavare e pulire accuratamente la cicoria.

3. Tagliare nel frattempo la carne d’agnello a pezzetti e massaggiarla con olio, sale e pepe e lasciar marinare circa mezz’ora.

4. Una volta portata l’acqua ad ebollizione, salare leggermente e immergere la cicoria: questo processo servirà per togliere il tipico amarognolo in eccesso che la verdura di campo può avere. La cicoria deve bollire circa 15 minuti (metà cottura). Conservare un bicchiere di acqua di cottura.

Spezzatino di Cicoria ricetta umbra Frantoio Cataloni

5. Preparare in un tegame l’Olio EVO Frantoio Cataloni, uno spicchio d’aglio e l’alloro: soffriggere per 4/5 minuti.

6. Aggiungere quindi la carne marinata: una volta rosolata eliminare l’aglio e aggiungere un bicchiere scarso di vino bianco (è consigliato un vino secco) e lasciar sfumare.

7. Aggiungere a questo punto la verdura ben scolata: sale, pepe e infine coprire con un coperchio (ancora meglio se a pressione).

8. Lasciar cuocere per circa 30 minuti a fiamma media. Controllare di tanto in tanto: se il preparato risulta troppo secco, aggiungere l’acqua di cottura di verdure messa da parte. Il risultato finale deve essere cremoso e non lento.

9. Preparare a questo punto in una ciotola le uova, il pecorino e il pepe. In base alla sapidità del pecorino, si può omettere il sale: sbattere il tutto fino ad eliminare completamente i grumi di formaggio.

10. Alzare la fiamma per un minuto e versare le uova, girare con energia e spegnere dopo pochi secondi, in modo da evitare l’effetto frittata.

11. Un filo d’olio a crudo e una spolverata di pecorino: lo spezzatino è pronto per essere servito ben caldo! Ottimo come primo se più brodoso, più indicato come secondo.

Che dire… buon appetito dal Frantoio Cataloni!

Info sull'autore

Frantoio Cataloni administrator

L'azienda Frantoio Cataloni Miranda è una struttura moderna con un'anima antica, nasce nel 1993 e coniuga la passione familiare per l'Olio Extravergine d'Oliva all'innovazione tecnologica di settore, perseguendo un ammodernamento continuo e un miglioramento qualitativo della produzione e dei servizi del Frantoio.

Lascia una risposta